Sindacato Nazionale Professionisti Sanitari della Funzione Infermieristica


Vai ai contenuti

ECM provinciale

Formazione

FORMAZIONE ECM - INFORMAZIONI

CREDITI PER IL TRIENNIO 2008-2010

In data 1 agosto 2007 è stato siglato l'accordo Stato-Regioni concernente il "Riordino del sistema di Formazione continua in Medicina". Nell'accordo è riportato, tra l'altro, che ogni operatore sanitario deve acquisire 150 crediti formativi nel triennio 2008-2010 secondo la seguente ripartizione:

50 CREDITI/ANNO
(minimo 30 e massimo 70 per anno)
per un totale di 150 nel triennio 2008-2010

In particolare, dei 150 crediti formativi del triennio 2008-2010, almeno 90 dovranno essere "nuovi" crediti, mentre fino a 60 potranno derivare dal riconoscimento di crediti formativi acquisiti negli anni della sperimentazione a partire dall'anno 2004 fino all'anno 2007, indipendentemente dal numero totale di crediti acquisiti. Quindi, chi avesse acquisito meno di 60 crediti negli anni 2004-2007 potrà ridurre il suo debito formativo solo della quota di crediti acquisiti e documentati (da 1 a 60).(19 novembre 2007)

------------------------------

ANAGRAFICA DEI CREDITI FORMATIVI

Come richiamato nella normativa nazionale (da ultimo l'Accordo Stato Regioni 2 agosto 2007) e provinciale (D.G.P. n° 3404 di data 30.12.2002), gli Ordini e i Collegi rivestono il ruolo di garante della professione e di certificatore della formazione continua.
A tal fine di rileva l'importanza della anagrafica dei crediti formativi che il sistema on line provinciale, in collaborazione con il Collegio IPASVI, mette a disposizione.
In particolare si evidenzia che tale anagrafica è automaticamente aggiornata per quanto riguarda la formazione accreditata dalla Commissione provinciale ECM e per quanto riguarda la formazione, accreditata dal Ministero e/o da altre Regioni, che il dipendente dell'Azienda per i Servizi Sanitari frequenta con autorizzazione dell'Azienda medesima (avvalendosi degli istituti contrattuali previsti).
Per tanto è a carico di ogni Ordine e Collegio solo l'aggiornamento dell'anagrafica dei crediti formativi acquisiti frequentando eventi non accreditati dalla Commissione provinciale ECM e, per i dipendenti dell'Azienda non autorizzati dall'Azienda medesima e che il professionista ha frequentato non utilizzando alcun istituto contrattuale (Congedo straordinario, ore studio, ecc.).
Ogni professionista è pregato di inviare copia degli attestati dei corsi conseguiti fuori provincia, o non accreditati dalla commissione provinciale ECM, e copia dei corsi FAD alla Sede del Collegio IPASVI via fax (n. 0461/984790), allegando copia di un documento d'identità.

ECM - PROVINCIA DI TRENTO

In questa area sono stati raccolti alcuni riferimenti più importanti da link esterni (ECM Provincia di Trento), che servono ai professionisti sanitari per un corretto svolgimento del programma di Educazione Conitnua in Medicina nella nostra provincia.

Linee guida per la formazione continua 2006-2008

Programma triennale per la formazione continua 2006-2008

Documenti inerenti la formazione continua in Italia

Documenti inerenti la formazione continua in Provincia di trento


Per informazioni visitate il sito internet:

Assessorato alle Politiche per la SaluteServizio Organizzazione e qualità delle attività sanitarieUfficio formazione e sviluppo delle risorse umanevia Gilli,4 - 38100 Trento (I)Tel. 0461494105 - 0461494081 - Fax (+39) 0461494073




SITO ECM DEL TRENTINO

Clicca sull'immagine per accedere al portale sulla formazione continua del Trentino

Home Page | Sindacato | Associati | Newsletter | Contrattazione | Formazione | Comunicati | APSS | Mappa del sito


Copyright 2008 All right reserved | supportoinformatico@nursingup.tn.it

Torna ai contenuti | Torna al menu